Il Burlesque è sovversivo

Il Burlesque è sovversivo e trasversale, perché non ha limiti di età, di corporatura, di altezza o di genere. Per il Burlesque devi avere due cose: preparazione e talento.

Il Burlesque ha a che fare più coll teatro che con la moda. Dato che con l’avvento del new Burlesque, l’abbiamo trasformata in un arte molto glamour, si tende a pensare che abbia a ceh fare principalmente con la moda ed ai suoi canoni e “dettami”. Ma non è affatto così. Il Burlesque ha conservato la sua matrice teatrale e lo dimostra sempre più diventando sempre più articolato ed interessante.

Per il burlesque è adatto qualsiasi ti po di corpo perché ci insegna che non è importante quello che siamo fisicamente, come è il nostro corpo, ma come lo usiamo il nostro corpo, quello che siamo capaci di fare in scena. E’ importante la nostra preparazione, il nostro talento e se abbiamo qualcosa da dire o da trasmettere.

Inizialmente io stessa mi ero posta questo limite fisico perché ho cominciato a studiare Burlesque da grande, non ero (e non sono) in forma, anzi direi che sono in forma più “sferica” che “longilinea”,  e credevo dunque di non essere adatta. Poi ho scoperto l’esistenza della divina Dirty Martini, che mi è stata di grande ispirazione.

Ma non voglio scrivervi tutto, il resto lo ascolterete nel VideoBlog che segue.

Buona Visione 😉